Brave Browser

Christine Lagarde, Direttore Operativo del Fondo Monetario Internazionale nonché candidato a Presidente della Banca Centrale Europea, ha affermato che le banche centrali e le autorità di vigilanza finanziaria dovrebbero da una parte proteggere i consumatori, ma dall’altra anche accogliere innovazioni come le criptovalute.

La donna ha affermato:

“Per quanto riguarda le nuove tecnologie, comprese le valute digitali, questo significa rimanere costantemente vigili sui rischi relativi a stabilità finanziaria, privacy e attività criminali, garantendo l’entrata in vigore di regolamentazioni appropriate che possano orientare la tecnologia verso il bene pubblico. Ma significa anche riconoscere i più ampi benefici sociali derivanti dall’innovazione, consentendo loro spazio di sviluppo.”

Articolo e immagine tratti da cointelegraph.com