PayPal sta comprando quasi tutti i Bitcoin appena coniati, e questo sta facendo lievitare il prezzo

L’ingresso di PayPal nel mercato delle criptovalute potrebbe avere un impatto significativo sul prezzo di Bitcoin (BTC).

In un recente rapporto, la società di investimenti in criptovalute Pantera Capital ha affermato che la carenza di Bitcoin è il principale motivo del recente aumento di prezzo, in quanto la maggior parte dei BTC appena coniati viene subita acquistata da PayPal.

Il nuovo servizio crypto di PayPal “sta già avendo un impatto enorme“, spiega Pantera, sottolineando che il colosso dei pagamenti sta acquisendo il 70% di tutti i nuovi BTC in circolazione.

Citando i dati di itBit, Pantera afferma:

Quando il servizio di PayPal è divenuto attivo, i volumi sono esplosi. I dati di itBit evidenziano che, a quattro settimane dal lancio, PayPal ha già acquistato quasi il 70% della nuova offerta di Bitcoin.

Secondo Pantera, soltanto PayPal e Cash App potrebbero sta comprando tutti i nuovi Bitcoin.

La politica monetaria di Bitcoin è stata progettata in modo da risultare deflazionistica nel tempo. Con l’adozione su larga scala, la domanda aumenterà in maniera esponenziale ma l’offerta rimarrà fissa. Secondo Pantera, la combinazione di questi due fattori sta contribuendo alla crescita parabolica di Bitcoin.

(continua) …

Articolo tratto da cointelegraph.com

BLOCK FI – DA 15 A 250 $ OMAGGIO SOLO DAL NOSTRO LINK