Brave Browser

La quantità di BTC venduta quotidianamente dai miner è in calo: siamo alle porte di un nuovo trend rialzista?

Negli ultimi tre mesi è valore di Bitcoin (BTC) è aumentato del 170%, da 3.600$ a 9.700$. Nonostante questa incredibile ripresa, alcuni fattori fondamentali indicano la possibilità di un nuovo trend rialzista nel breve termine.

In particolare, il prezzo di Bitcoin potrebbe ulteriormente aumentare per tre ragioni: incremento dei flussi in uscita dagli exchange, vendite ridotte da parte dei miner e maggior numero di HODLer, vale a dire investitori che detengono BTC per periodi molto lunghi.

La combinazione di tre fattori potrebbe far aumentare il prezzo di BTC

Quando i flussi in uscita dagli exchange aumentano, vuol dire che gli investitori si stanno preparando a detenere i propri BTC per il lungo termine.

In genere gli utenti degli exchange prelevano Bitcoin con l’intento di inviare queste monete verso un wallet personale, in quanto non pianificano di vendere BTC nel prossimo futuro.

L’incremento dei flussi in uscita coincide con la ripresa delle entrate per i miner. Grazie all’ultima correzione della difficoltà, la potenza di calcolo necessaria per generare nuovi blocchi sul network di Bitcoin è notevolmente diminuita: questo ha reso il mining molto più redditizio.

(continua) …

Articolo e immagine tratti da cointelegraph.com