Le piattaforme per trading, comunemente chiamate “exchanges” si differenziano dai multivallet e dagli exchanges tradizionali per avere una architettura che può veicolare in tempo reale decine di migliaia di transazioni e quindi volumi molto alti, permettendo al trader di interagire in questo ambiente con strumenti specifici come lo ” stop-loss” o il “margin trading” oltre che avere delle commissioni considerevolmente più basse degli altri strumenti di cambio.

BINANCE

La piattaforma per trading più grande e popolare e probabilmente anche la più sicura, versatile e di facile utilizzo.
Ha un fondo (SAFU) che protegge gli utenti nel caso in cui gli hackers si impadroniscano dei fondi gestiti dalla piattaforma.

Commissioni basse (ridotte del 25% se si usano i token della piattaforma (BNB) per pagarle), facile da usare, affidabile.

Ha delle App dedicate sia per smartphone che desktop, molto funzionali.

Exclusivo ulteriore 10% di sconto sulle trading fee di Binance, solo se ti iscrivi dal nostro LINK

BITTREX

Una delle piattaforme di trading più affidabili e stabile.

Da la possibilità di depositare euro.

Ha da poco introdotto una App per smartphone che seppur necessita di qualche miglioramento, risulta molto semplice ed efficace nell’uso.

Commissioni 0,25 %

RevenueBot - Designed To Earn For You On Top Cryptocurrency Exchanges